Un’opzione senza glutine!

Ingredienti: per 4 pancakes

Per l’impasto:

  • 400 g puré fatto in casa
  • 150 g farina
  • 1 tbsp. olio di oliva
  • 1 cucchiaio di polvere di aglio
  • 1 cucchiaio di sale

Per il ripieno:

  • 1 piccola cipolla
  • 200 g funghi
  • 3 larghi mazzi di spinaci freschi o 3 blocchi di spinaci surgelati
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • Olio

Preparazione:

Per preparare il ripieno: 

Pelate e tritate finemente la cipolla. Saltatela in una pentola con un po’ di olio per qualche minuto. Nel frattempo, tagliate i funghi in sottili strisce ed aggiungeteli alla cipolla. Poi, aggiungete gli spinaci e la salsa di soia. Mescolate e cucinate per qualche minuto. Una volta pronto, lasciate raffreddare.

Per i pancakes:

Preparate i pancakes mixando tutti gli ingredienti fino a quando l’impasto non è più appiccicoso. Aggiungete più farina se lo ritenete necessario.

Pre-riscaldate il forno a 180°.

Spennellate un po’ di olio di oliva sulle vostre mani e prendete un grande cucchiaio di impasto ed appiattitelo fino a formare un cerchio.  Mettetelo su della carta da forno e ripetete l’operazione per ottenere un secondo cerchio di impasto. Aggiungete il ripieno in mezzo evitando di andare troppo vicino ai bordi dell’impasto. Coprite con il secondo cerchio di impasto e premete i bordi con forza. Ripetete questa operazione per altri 4 pancakes.

Cuocere per 5 minuti per lato a fuoco medio in una padella con un po’ di olio. Terminate la cottura nel forno per 15 minuti (potete mettere la padella con i pancakes direttamente nel forno, se adatta).

Se non consummate subito il pasto, mettete i pancakes in un contenitore della linea Smart Eco di Curver.

Prima di servire, riscaldate i pancakes nel microonde per 2 minuti e servite conun’insalata verde.

Buon appetito!