Questo facile progetto fai-da-te porterà delle vibrazioni primaverili sulla tua tavola!

OCCORRENTE

  • Cestini rotondi Knit di Curver
  • Spugna per fiori
  • Piante
  • Taglierino
  • Per le farfalle di carta:
  • Carta decorativa in due differenti colori o motivi
  • Forbici
  • Ago e filo
  • Perforatore per carta
  • Filo di metallo sottile
  • Colla calda

Inizia il tuo progetto fai-da-te posizionando le piante dentro il cestino: taglia la spugna per fiori della misura adatta per ad essere inserita nel contenitore. La spugna aiuta a tenere le piante nella giusta posizione alla giusta altezza.

Per un risultato ottimale scegli piante con piccolo fiori e foglie.

Suggerimento extra: puoi anche utilizzare dei fiori freschi, in questo caso, li infilerai direttamente nella spugna dopo averla imbevuta di acqua.

Ora è tempo di preparare le farfalle di carta.

Utilizza il perforatore per carta per tagliare la forma sulla carta decorative. Avrai bisogno di due pezzi di carta di colori o motivi diversi per ogni farfalla.

Se non hai un perforatore per carta, non ti preoccupare, puoi semplicemente disegnare le farfalle e tagliare la forma con le forbici.

Ogni farfalla sarà create usando due farfalle di carta. Unisci le due farfalle di carta usando ago e filo. Usa l’ago per fare I buchi nella carta prima di cucirle nel mezzo.

Se non vuoi cucirle, puoi usare della colla a caldo, accertati però di mettere la colla solo nel mezzo. Questo permetterà alle ali di stare separate e mostrare i due decori differenti aggiungendo un simpatico effetto 3D.

Taglia il filo di metallo in pezzetti lunghi 15-20 cm.

Con la colla calda attacca il filo sul retro della farfalle e mettilo nel centrotavola.

Arrotola un po’ di metallo in direzioni diverse, darà un movimento realistico alle tue farfalle.